logo

Perché Modenaudio?

Perché pensandoci bene Modena non è soltanto terra di sapori e di motori ma anche di famosi cantanti lirici, cantanti pop, rokers, cantautori, di artigiani liutai, di organari, di costruttori di amplificatori,
per chitarra o per audiofili raffinati.
Insomma ciò che conta è che canti ... anche se è un 12 cilindri! Ciò che conta è che suoni!
Infine, la risposta al quesito iniziale è: volevamo esserci anche noi e volevamo che fosse ben chiaro da dove veniamo.

CANJAM Europe a Berlino – MODENAUDIO muove i primi passi in Europa…
MODENAUDIO è il marchio italiano specializzato nella produzione di impianti audio caratterizzati da un'altissima qualità del suono e da un design originale e all'avanguardia.
modenaudio; impianti audio; design originale;
715
post-template-default,single,single-post,postid-715,single-format-standard,cookies-not-set,stockholm-core-1.0.6,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-5.1,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_over_content,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

CANJAM Europe a Berlino – MODENAUDIO muove i primi passi in Europa…

Berlin2017-545-e1511036481973

Nei giorni 4 e 5 Novembre MODENAUDIO ha partecipato al più importante evento ”cuffiofilo” d’Europa: il CANJAM Europe.

L’evento si è svolto a Berlino con la partecipazione dei più grandi e blasonati marchi internazionali e soprattutto con la presenza delle migliori aziende tedesche del settore come Sennheiser, AKG e Beyer Dynamic. Insomma MODENAUDIO ha scelto, per il suo esordio europeo proprio la tana del lupo.

Il nostro stand era infatti posizionato tra quelli di Sennheiser e Beyer Dynamic per quel che riguarda marchi tedeschi e tra Shure e Grado per i marchi americani.

Abbiamo presentato LYMPHA e siamo rimasti molto colpiti dalla qualità del pubblico e dall’organizzazione dell’evento nonchè dalla quantità importante di riviste, online e cartacee, che ci hanno fatto visita.

Buono anche il successo con potenziali importatori per i mercati Francia, Danimarca (e scandinavia) e Germania.

A presto

Lo staff di MODENAUDIO

Berlin2017-479